Buon Pomeriggio a tutti!
Questa mattina mi sono concessa un po’ di tempo per me e ho deciso di dedicarlo alla Cultura, sono andata a Pisa a visitare un mostra all’interno di PALAZZO BLU PISA dedicata al cinema italiano “TIRRENIA CITTA’ DEL CINEMA”!
Ringrazio tutti i giorni (sottolineo tutti i giorni) dell’esistenza di Palazzo Blu, perché ho avuto modo di visitare moltissime mostre interessanti e meravigliose e appena ho saputo della mostra “Tirrenia Città del Cinema” non me la sono voluta perdere, presa dalla curiosità e dalla voglia di conoscere ancora più cose per quanto riguarda il Cinema, che è una delle mie più grandi passioni.
Torniamo a noi, dai primi anni Trenta agli anni Sessanta un capitolo importantissimo del nostro cinema venne scritto a Tirrenia, in particolar modo tra la pineta e il mare. Tutti noi conosciamo Cinecittà, famosissimo complesso di teatri di posa di eccellenza e di rilievo internazionale situati a Roma, attivo dal 28 aprile 1937, ma non tutti sanno che prima ancora di Cinecittà, nel 1934, per volontà di Giovacchino Forzano, a Tirrenia  si costruirono gli studi cinematografici Pisorno (nome che unisce Pisa e Livorno), uno stabilimento ideato da Antonio Valente, tra i primi studi in Italia ad essere attrezzati per la realizzazione e la produzione di film sonori.
Gli alberghi e le spiagge di Tirrenia, negli anni che precedettero lo scoppio della seconda guerra mondiale si popolarono di attori, divi e registi.
Poi scoppiò la guerra e gli studi furono sequestrati per uso militare prima dai tedeschi e poi dagli americani.
La Pisorno è risorta negli anni Cinquanta grazie ai film musicali di Claudio Villa e Luciano Tajoli, inoltre fu rilevata da Carlo Ponti e ribattezzata “Cosmopolitan”.
Moltissimi attori e attrici arrivarono a Tirrenia, Sophia Loren, Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi e Fred Astaire. Fu un piccolo momento di gloria prima della crisi e della chiusura, il sogno di fondare una Hollywood sull’Arno sprofondò di fronte alle difficoltà economiche e alla concorrenza di Cinecittà.

Se abitate non troppo lontano da Pisa, se un giorno non sapete che fare, se volte trascorrere un venerdì, un sabato o una domenica all’insegna del cinema e della cultura vi consiglio vivamente di venire a visitare questa mostra, perché ne vale veramente la pena.

INFO MOSTRA:

INGRESSO GRATUITO

ORARI
Martedì/Venerdì – 10:00/19:00
Sabato/Domenica – 10:00/20:00

LABORATORI DIDATTICI
Info e prenotazioni
Tel. 050220.46.50 – 377.167.24.24
info@palazzoblu.it

INFOLINE
Tel. 050.220.46.50
info@palazzoblu.it
www.palazzoblu.it

BLU – Palazzo d’Arte e Cultura
Lungarno Gambacorti 9 – Pisa

Come sempre aspetto i vostri commenti, fatemi sapere cosa ne pensate dell’articolo di oggi.
Un bacio a tutti e buona giornata!!

9 thoughts on ““TIRRENIA CITTA’ DEL CINEMA” – PALAZZO BLU PISA!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *