Buongiorno a tutti!!!:)
Stamani è venerdì e come tutti i venerdì, all’interno del mio blog, è la volta della mia amatissima rubrica settimanale sull’Arte e la Moda, ossia “ART AND FASHION: FASHION IS ART”.
Questa volta, ho deciso di parlarvi di fotografia, più in particolare del primo vero grande fotografo di moda, Adolph de Meyer.
Adolph de Meyer (Parigi, 3 settembre 1868 – Los Angeles, 6 gennaio 1949), è stato un grande fotografo francese.
Divenne famoso in tutto il mondo grazie ai suoi eleganti ritratti di persone famose.
Padre tedesco e madre scozzese, venne educato a Dresda e nel 1893 entrò a far parte della Royal Photographic Society, trasferendosi a Londra nel 1895.
Nel 1899 si nomina Barone Adolph de Meyer, sposò a Chelsea Olga de Meyer, il padrino era Edoardo VII. Per entrambi era un matrimonio di convenienza, dato che lui era omosessuale e Olga bisessuale.
Tra il 1903 e il 1907 i suo lavori furono pubblicati all’interno della rivista trimestrale Camera Work di Alfred Stieglitz; Cecil Beaton lo definì “il Debussy della fotografia”.
Con l’inizio della Prima guerra mondiale, nel 1914, Adolph e la moglie si trasferirono a New York City, dove lavorò come fotografo per le riviste Vogue (1914-21) e per Vanity Fair. Nel 1922, dopo l’ardua decisione di cambiare cognome, scelse “Gayne”(per sottolineare la sua rinascita spirituale) e accettò l’offerta di diventare capo-fotografo di Harper’s Bazaar a Parigi.
Essere fotografati da lui era un grande onore, nutriva una grande interesse per la luce naturale.
Con lo scoppio della Seconda guerra mondiale nel 1938, Adolph ritornò negli Stati Uniti, però si rese conto di essere una reliquia al cospetto del nascente modernismo dell’arte.

Un grande fotografo, un grande artista, ammirato da moltissime persone!
Come sempre aspetto i vostri commenti, fatemi sapere cosa ne pensate dell’articolo di stamani.
Un bacio a tutti e buon fine settimana!!:)

HERE

HERE

HERE
HERE

HERE
HERE
HERE
HERE

HERE
HERE

HERE

HERE

Foto iniziale presa da QUI e QUI.

15 thoughts on “ART AND FASHION: FASHION IS ART!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *